Video

week#33 song#33 IL MOSTRINO DEL SOLFEGGIO —-> a sweet lullaby/una ninnananna per i bimbi

Una canzone per bambini e (forse) per la buonanotte e anche un ricordo di un ragazzino che non voleva fare le lezioni di solfeggio.

A song for the kids perfect (maybe) for the bed time and also a memory about a little boy who got bored with the music exercise.

ENGLISH VERSION SCROLL DOWN

his majesty the Prince

his majesty the Prince

Sono un musicista autodidatta, a parte un breve periodo di lezioni di pianoforte che si concluse a 11 anni con la mia dichiarazione – Voglio cantare le canzoni di Springsteen e di Prince!– e con la replica della mia maestra (che era mia zia )-Devi scrivere le tue canzoni!-. Lo scoglio più grande era quello del solfeggio. La cosa più utile probabilmente per la crescita di un musicista, anche se il punk rock ha dimostrato l’esatto contrario.

In 54 canzoni ci devono essere anche delle canzoni per bambini. Assolutamente. Prima di tutto perché i bimbi sono il pubblico più sincero che puoi avere, e poi perché così mia figlia e le mie nipoti mi riempiranno di sorrisi.

“Il mostrino del solfeggio” è una canzone della buonanotte, almeno nella storia. Volevo dare una nuova importanza quelle lezioni di solfeggio da cui sono scappato da bambino e farmi perdonare dalla mia maestra di pianoforte. Allora ho immaginato un morbidone mostrino tutto rosso e con gli occhiali che cammina sui tetti delle case, che in realtà sono un pentagramma. I suoi piedi sono note musicali e quando cammina, ovviamente a tempo, suona una canzoncina e non fa addormentare i bambini. Do re mi fa sola si do….buon ascolto!

 

WP_20141114_13_07_59_Pro

yeah I tried to draw it…si ho provato a disegnare il mostrino del solfeggio….

 

ENGLISH VERSION

well, at last we are both on a surfboard...

well, at last we are both on a surfboard…

I’m a self-taught musician, not considering few years of piano lessons that ended when I was 11 with these words-I want to sing songs by Springsteen and Prince!– and with the reply of my mysic teacher (who was my aunt )-You have to write your songs!-. The biggest hurdle was practicing solfeggio. Probabily the most useful exercise for a musician, even if punk rock demonstrate just the opposite.

Through 54 songs there must be some for kids. Absolutely. First of all because kids are a very sincere audience, and second because my daughter and nieces will give me thousands of smile.

“The little solfeggio monster” it’s a goodnight song, at last in the lyrics. I wanted to give a new substance to that solfeggio lessons from where I escaped and to apologize to my piano teacher. So I wondered about a softy little red monster wearing glasses and walking on the roof of the houses that is a staff for him. His little feet are musical notes and when he walks, keeping the time, he plays a little song and all the kids can’t sleep. Do re mi fa sola si do….enjoy it!

music & lyrics Stefano Todisco a.k.a. Tobia Lamare – performed by Tobia Lamare

54 SONGS  partners: CoolClub, surfinsalento, Radio Flo, Radiazioni NRG su CiccioRiccio FM, SoldOut su Controweb ControRadio Bari, Esco di Radio su MondoRadio TuttiFrutti FM, Zero WebRadio, Caffè Letterario Lecce, Venerdì Pesce ciao como radio fm, Il Tacco D’Italia, Urka!, InOnda Web Tv.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...