ON THE ROAD: me and my Guinness…happy birthday Molly Malone!

Zeman live @ Molly malone 2014

Zeman live @ Molly malone 2014

Buon Compleanno al Molly Malone, la mia “casa irlandese” a Lecce. Un luogo pieno di buona musica e tanta Guinness.
Happy Birthday to Molly Malone, my “Irish House” in Lecce. A place made of good music and lots of Guinness.

molly compleanno flyer

SCROLL DOWN FOR ENGLISH VERSION
Giuliano 1998

Giuliano 1998

Ci sono posti dove ti senti sempre a casa. Ci sono persone che ti fanno sentire sempre a casa e ci sono birre che non si fanno dimenticare. La mia prima Guinness l’ho bevuta sull’isola verde a sinistra dell’Inghilterra. Era il 1994 e la deviazione verso Dublino – Belfast  ci sembrava doverosa. Io e i miei amici appena freschi di diploma ci eravamo avventurati in un Interrail  che per noi rimase epico. Amsterdam, Londra, Dublino, Belfast, Amsterdam ovviamente. Dormendo nei treni, porti, traghetti, campeggi, ostelli. Conoscendo persone e luoghi incredibili.

Mi ricordo esattamente il sapore della prima Guinness. Lo associo a un cielo blu nascosto da nuvole grigie, al colore della marmellata di lamponi che usciva dai donuts, al sorriso del popolo d’Irlanda. E poi lentiggini da tutte le parti, una pelle incredibilmente bianca, grandi chiacchierate, tanta curiosità, chitarre, libri …

In Irlanda ci sono tornato un po’ di volte e ogni volta è stata sempre un’esperienza incredibile. Adoro la sua musica, il suo whiskey, il suo calore. Mi piace stare nei pub. Mi piace il concetto di public house  e  la socializzazione che avviene all’interno. Andare in un luogo che è semplicemente senza età e per tutte le generazioni. Andare in un salotto di casa allargato, gigante, con tante spillatrici. Stare comodi e aspettare la fine del bicchiere per mandar giù quella cremina che sembra avere il gusto del caffè.

St. Patrick 2012

St. Patrick 2012

Otto anni fa ho bevuto una Guinness nella mia città. Ho deciso che quella sarebbe stata la mia Guinness qui per sempre. Non contento ho portato molti irlandesi a bere quella Guinness e tutti hanno fatto passare l’esame a quella pinta. Al Molly Malone oltre a bere responsabilmente litri, se non ettolitri, di birra scura, ho suonato tante volte. Ho portato anche tante band. E’ stato per me un po’ il salotto irlandese, dove andavi, bevevi, parlavi, incontravi vecchi amici o nuova gente.

Tante band irlandesi, italiane, dalle Germania, Stati Uniti, Australia, Inghilterra. Folk music, rock n roll, surf, cantautori, funky. Le nostre rockstar locali, artisti in tour. Dal Molly Malone di Lecce ci sono passati tutti. Per la Guinness, o per scambiare due chiacchiere con Giuliano che dal 1998 gestisce questo angolino d’Irlanda nel centro di Lecce.

sea+air 2012

sea+air 2012

Sabato il Molly Malone compie 16 anni. Un compleanno importante. Sono tanti anni, tante storie, tanti amici. Siamo cresciuti e sono contento ed onorato di essere stato parte di metà percorso di questo locale, che spilla birra buona e fa tanta musica dal vivo! Tanti auguri Molly! Slontcha!

ENGLISH VERSION

There are places where you feel at home. There are people that make you feel at home. There are beers that you’ll never forget.

My first Guinness was on the green island next to England. It was 1994 and my friends and my friends and I were travelling around Europe with an interrail ticket. We had finished high school and that was our first big trip. Amsterdam, London, Dublin, Belfast and back to Amsterdam, for sure.  Travelling and sleeping on the trains, ferries, docks, hostels, camping. Meeting new amazing places and people.

molly8I remember exactly the taste of that first Guinnes. I link that to a blue sky hidden by gray clouds, to the coulour of the raspberry jam going out from the donuts, to the smile of the people from Ireland and to the freakles, everywhere, to the incredible pale skin, to the long chats about everything, to all the guitars and books around.

I’ve been back to Ireland sometimes since then, and every time it has been amazing.  I love their music, their whiskey, their warmth. I like going to the pubs, the concept of a  public house. Going to a place without   age and for all ages and socialize. Going to a big “living room”, very big, with so many beers. Being comfortable and waiting  the end of your beer to taste the white coffee tasting cream .

molly6

Eight years ago I had a Guinness in my town and I thought that it would have been my “Guinness” place in Lecce forever. To be sure about my decision  I brought a lot of Irish people to drink that Guinness, and all of them approved that beer. At Molly Malone I’ve drunk hundreds of Guinness, played lot of gigs and brought many  bands. It has been my Irish living room, where you can drink, talk, play, meet new people or old friends.

Bands from Ireland, Italy, Germany, Norway, States, Australia. Folk music, indie, songwriters. Our local rockstars, day off artists, big artists on tour. Everybody had a stop at Molly Malone in Lecce. For the Guinness, for a chat with Giuliano that since 1998 runs this piece of Ireland in Lecce.
On the 6th of December 2014 Molly Malone pub turns 16. An important birthday. Many years, stories, friends. We’ve grown  up and I am happy and honored to be part of half of the life of this place, that serve good food and beers and offers very good live music! Happy Birthday Molly Malone!

Una piccola galleria di locandine del Molly Malone!


saint patrick 2012 locandina  GILLIAN GRASSIE

 

paddy 2014 retro PICCOLA
surfer joe molly

 

 

 

 

SELLERS molly luglio 2013

SUPERSOUL marzo 2010 copiahalloween 2009  copiaOPEN MIC.nov 09

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...